giovedì 27 settembre 2007

a proposito della visibilità

i blog offrono un tipo di prospettiva completamente diverso da quello descritto nel post precedente.
in quanto spazi creati dagli utenti (generalmente) senza pretese di guadagno, i blog, soprattutto quelli personali, sono spazi in cui raccontarsi.
durante le interviste mi colpiva sempre quando mi dicevano "dopo un po' che leggi il blog di una persona è come se la conoscessi e anche quando ci siamo visti, al di là dell'aspetto fisico, la realtà corrispondeva a quello che ci eravamo immaginati".
straordinario. una persona si può raccontare.
è un bisogno che attraversa da sempre l'umanità, quello di raccontare e ascoltare storie, e adesso c'è uno strumento facile e immediato per farlo.
certo, c'è chi è un buon scrittore e chi fatica, ma non penso che sia un problema, perchè, ancora una volta le parole traducono storie e le storie dicono della vita quotidiana di ciascuno.
è un po' come sentirsi meno soli.

Nessun commento: