martedì 25 settembre 2007

a sipario chiuso

corone e centimetri sono ormai riposti nei cassetti, ma le liti, quelle vere, no, se ne stanno vispe sotto la brace, pronte per dare fuoco alla carta e ai bit della rete.

insopportabile durante la kermesse questa lite fra due gentili nonnini (perchè l'età anagrafica non è contestabile anche se lo spirito rimane giovane) inizia a stancarmi davvero.

è stata vera? bene, dite loro che all'asilo Mariuccia i bambini sono più maturi perchè dopo aver litigato si prendono per mano per fare la pace. ognuno ha il suo orgoglio ma deve ingoiare i suoi rospi, è difficile ma per certi versi fortificante, e comunque rimane una faccenda privata, soprattutto quando accade in ambito professionale.
ho sempre pensato (e lo penso ancora) che la televisione debba essere un momento di evasione, che ci fa rilassare, sognare e divertire anche se solo per un paio d'ore. invece somma rabbia e odio a quello che già circola nel mondo (è ovvio che il riferimento è ben altre trasmissioni televisive).
tutto ciò mi disgusta

1 commento:

Killo ha detto...

Ciao...interessante il tuo blog...Mi piace...Ho creato una classifica per offrire gratuitamente, ai Blog interessanti che scovo in rete, maggiore visibilità e più visite...

Scopri come fare sul mio blog...

killo-bau.blogspot.com

Iscriviti...E' gratuito...


P.S.: Se per caso ti piace il mio blog e vuoi linkarmi, dimmi che farò altrettanto