mercoledì 30 gennaio 2008

open for sales

interrompo la solitudine meditativa del correttore di bozze per condividere con voi una scoperta.

anche alla Caritas (con tutto rispetto parlando per le persone che da essa sono aiutata) fanno i saldi.

non si potrebbero spiegare diversamente i bizzarri e fuori moda abbigliamenti che ho intravisto sui protagonisti della rinata serie Rex. non dico che avrebbero dovuto scegliere la costumista di Sex and the City (che poi è la stessa di Desperate Housewives), ma forse non si sono accorti che la gente comune che vogliono rappresentare non è poi conciata così male.

lunga vita al buon gusto italiano del vestire anche quando non si indossano capi di alta moda o prêt-à-porter.

Nessun commento: