mercoledì 23 gennaio 2008

sì...ancora...

va beh, è come una droga: non ne puoi fare a meno. ogni volta ne vuoi di più e poi ancora...ancora...ancora...

un circolo vizioso dove dici "no, basta", ma poi ti fai sedurre di nuovo dalla tentazione.
ti sembra di stare meglio quando riesci ad ottenerne un po', ma non fai altro che fari dominare dall'ansia e dalla nevrosi.

devono mandarmi in un centro di disintossicazione.

devono togliermi la mania di chiedere ancora qualche giorno di proroga per la consegna della tesi.

Nessun commento: