giovedì 22 maggio 2008

and the winner is...

diceva Austin che le parole hanno valore perfomativo, ossia hanno il potere non solo di significare ma anche di fare, come quando diciamo sì ad una persona per una promessa: non solo diciamo, ma creiamo una realtà nuova.
ecco, quando oggi mi hanno letto la proclamazione a Dottore di Ricerca, ho pensato che non erano solo parole, ma il raggiungimento di un traguardo. c'è anche la testimonianza fotografica:


a domani per le cronache, le sensazioni, le emozioni e i ringraziamenti (tanti) che devo fare.
per ora buonanotte: anche i neuroni dei dottori di ricerca ad un certo punto sono vinti dal sonno e dalla stanchezza :)

8 commenti:

Francesco Federico ha detto...

Complimenti!!!

Francesco Federico ha detto...

Dimenticavo, renderai disponibile la tesi?

Elisabetta ha detto...

grazie!!!
sicuramente farò qualcosa x renderla disponibile, però sono ancora indecisa su come procedere perchè la vorrei anche pubblicare in ambito accademico e non vorrei "bruciarla"...

alessio ha detto...

Brava! Ed elegantissima. :-)

maje ha detto...

Bravissima, sono contenta che ti si possa chiamare dottoressa, che tu abbia raggiunto il tuo traguardo!

Elisabetta ha detto...

non per fare la pignola ma...dottoressa anche prima, ora dottoressa di ricerca :)!

zoltar ha detto...

ORPO! ma allora mi ti sei laureata!
COMPLIMENTISSIMI ELISABETTA!!!

a questo punto non mi rimane che chiederti...

Elisabetta ha detto...

GRAZIE!!!

(non per fare la pignola di nuovo ma...DOTTORATA!, la laurea me l'hanno data già 4 anni fa :) )

sono curiosa...chiedermi che cosa?!?